Viaggio di Solidarietà dicembre 2008

Siamo in partenza!

Dal 5 al 14 dicembre assieme al Presidente di S.C.S.F. Gianfranco Manservisi e all’ing. Stefano Freschi (che si fermerà fino al 22) raggiungeremo a Madege i nostri amici che sono là dalla metà di novembre per tracciare il fabbricato della Centrale Elettrica.

I nostri progetti proseguono e recentemente abbiamo raggiunto alcune importanti mete intermedie:

– Abbiamo completato lo sbarramento gravitario, la diga per intenderci è finalmente chiusa! Si tratta di un traguardo importante e anche se molte sono le cose ancora da completare questa notizia ci dà energia ed entusiasmo per proseguire.

– Durante il prossimo viaggio inizieremo le opere preliminari per la realizzazione della centrale elettrica e della condotta forzata, opere per le quali si è finalmente conclusa la impegnativa fase di progettazione esecutiva a cura della ditta Brulli di Reggio Emilia e dei nostri collaboratori tecnici e progettisti.

– La turbina recentemente acquistata presso la ditta Zeco è già in fase di realizzazione ed anche la condotta è in preparazione.

– Infine ma non meno importante, l’attrezzatura per la T.A.C. (C.T. Scanner) è già in viaggio per il Bugando Medica Center di Mwanza dove nel frattempo si è completata la realizzazione del nuovo padiglione che accoglierà lo scanner e la Medicina Nucleare progettato e finanziato da Solidarietà e Cooperazione Senza Frontiere e dai nostri amici tecnici e progettisti in Italia e in Tanzania.

s:c:m

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...